LE INTERVISTE CON I PAZIENTI: MARCO VARISCO

Con Mario Fantasia

 

About Author

Comments

  1. Salvatore
    Salvatore 10 novembre, 2017, 17:54

    Salve, seguo con molto interesse le vostre interviste. Seguo la patologia da oltre 10 anni a causa di mio figlio che ha questo problema. Cerco di esprimermi al meglio.
    Voglio mettere in relazione alcuni fatti: metalli pesanti nel sangie (vedi matteo dall’osso) e CCSVI (ostruzioni: 85% giug DX, 75% giug SX e Azygos).
    L’accumulo di metalli pesanti dipende dall’ormone Glutatione in carenza del quale i metalli si accumulano e vanno in circolo, superano la barriera ematoencefalica e IN CASO DI RESTRINGIMENTO vascolare (CCSVI) per osmosi escono dai capillari e danneggiano l’ambiente circostante.
    Fatto gli esami del glutatione: Risultato GSH/GSSG=8,5 invece di 10-15

    Ma nel circolo sanguigno possono andare altri elementi tossici derivanti da un DISBIOSI intestinale: se l’ntestino non è a posto alcune tossine escono dall’intestino ed entrano nel circuito sanguigno
    Domanda: perchè nei centri SM non verificano MAI queste circostanze?
    Mi ha stupito, a settembre, che al San Raffaele abbiano fatto, per la prima volta, un ecocolordoppler!

    Reply this comment
    • ScleroWeb
      ScleroWeb Author 24 novembre, 2017, 10:22

      Salvatore, sono belle domande, le stesse che anche noi stiamo facendo. Peccato che chi di dovere non risponda. Ma tu continua a seguirci, perchè prima o poi ci risponderanno. Grazie.

      Reply this comment

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*